SNAKE.
Giardino Pensile
Roma
2017
Il progetto propone una soluzione preliminare per un piccolo giardino pensile a Roma ideato con un sistema di vasche in acciaio corten. Come in un gioco “Snake”, le vasche camminano lungo i margini dello spazio del corridoio fino a frammentarsi nella parte più grande della terrazza, una zona rettangolare con una pergola in legno. La copertura verrà mantenuta ma coperta da due tipologie di specie rampicanti, la passiflora - Passiflora ligularis A.Juss - e il gelsomino - Jasminum polyanthum Franch. - per consentire un’adeguato ombreggiamento durante il periodo estivo e una profumazione intensa durante molte stagioni dell’anno. Nelle vasche in acciaio sono state inserite delle specie autoctone e con un basso livello di manutenzione come l’elicrisio, Helichrysum italicum (Roth) G. Don o alcuni tipi di graminacee ornamentali come la festuca, Festuca glauca Vill. e la Rosa Iceberg Cultivar dalla fioritura bianca. La pavimentazione verrà sostituita con dei tasselli in wpc in bambù e plastica 60-40% o con dei tasselli in legno trattato di colore grigio.